Chi siamo

Il CCAF, Circolo Culturale Astronomico di Farra d’Isonzo (GO), è un’organizzazione senza fini di lucro che si propone un duplice scopo: divulgare l’astronomia e le scienze affini presso il pubblico e svolgere una valida attività di ricerca scientifica. È formato da persone di diversa età, professione e cultura; è aperto infatti a tutti coloro che hanno interesse per le scienze dell’Universo. Per parteciparvi non è richiesta alcuna preparazione specifica poiché sarà compito dell’associazione mettere a disposizione strumenti e pubblicazioni ed organizzare lezioni ed incontri per permettere ad ognuno lo studio nel settore di suo interesse.

Tesseramento 2017

Per iscriversi al CCAF basta compilare l’apposita domanda, disponibile in osservatorio. Ogni associato, nel rispetto dello statuto e del regolamento interno, partecipa all’attività scientifica e divulgativa svolta al Centro Osservativo ed ha accesso a tutte le strutture, strumenti e servizi. Le quote associative previste per il 2017 sono: 5 euro per il socio junior, 10 euro per il socio visitatore, 30 euro per il socio ordinario, 50 euro per il socio sostenitore, 100 euro per il socio benemerito.

La quota associativa annua può essere pagata direttamente in osservatorio o mediante versamento sul conto corrente bancario intestato al CCAF: IBAN IT21 C086 2212 4030 0800 0000 407.
L'associato che non corrisponde la quota annuale entro il mese di gennaio dell’esercizio di riferimento decade automaticamente.

Statuto

Statuto

Consiglio Direttivo

Luciano Bittesini
Presidente

Franco Piani
Vice presidente

Enrico Pettarin
Segretario

Rosanna Spessot
Tesoriere

Prof. Franco Bressan
Consigliere

Gianni Ierman
Consigliere

Nino Vodice
Consigliere

 

 

Revisori dei Conti

Fulvio Bressan

Weruscka Degrassi

Matteo Vivona

 

Probiviri

Anna Cantarin

Vittorino Medeot

Emanuela Spessot

5 x 1000

Il codice fiscale del CCAF è 80005070315. Come fare per devolvere il tuo 5 per mille?

Se presenti il Modello 730 o Unico:

  1. Compila la scheda sul modello 730 o Unico;
  2. firma nel riquadro indicato come "Sostegno del volontariato...";
  3. indica nel riquadro il codice fiscale del CCAF: 80005070315.

Se non devi presentare la dichiarazione dei redditi puoi devolvere il tuo 5 per mille:

  1. Compila la scheda fornita insieme al CU dal tuo datore di lavoro o dall'ente erogatore della pensione, firmando nel riquadro indicato come "Sostegno del volontariato..." e indicando il codice fiscale del CCAF: 80005070315;
  2. inserisci la scheda in una busta chiusa; 
  3. scrivi sulla busta "DESTINAZIONE CINQUE PER MILLE IRPEF" e indica il tuo cognome, nome e codice fiscale;
  4. consegnala a un ufficio postale (che la riceverà gratuitamente) o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (CAF, commercialisti...).