Il lunario

L’osservazione del firmamento, sia ad occhio nudo sia attraverso uno strumento, è condizionata dalla presenza in cielo della Luna. Per avere sottocchio la fase del nostro satellite nell’arco di tutto l’anno, il CCAF pubblica già dal 1989 il Lunario. Pensato per gli astrofili, non escludiamo che possa venir utilizzato per determinare i tempi della semina o il giorno più opportuno in cui tagliarsi i capelli, ma sull’effettiva efficacia del Lunario in questi casi non osiamo pronunciarci!

Lunario 2017

Il Lunario 2017 dedicato alla storia dell’Universo.

Caratteristiche

Il Lunario è un poster di dimensioni 42×65 cm. Nella metà superiore è raffigurata la fase lunare per ciascun giorno dell’anno. Nella parte inferiore sono elencati gli istanti di novilunio, plenilunio, primo e ultimo quarto di ogni lunazione.

Sono riportate anche l’inizio delle stagioni e la visibilità delle eclissi. La parte centrale contiene un’immagine che costituisce il tema del Lunario. Oltre all’immagine è presente, sin dalla prima edizione, un angolo poetico.

Come riceverlo

Per ricevere una copia del Lunario basta comunicare alla Segreteria del CCAF (via e-mail, telefono o posta) l’indirizzo al quale deve avvenire la spedizione. Il Lunario verrà inviato in un tubo di cartone; si potrà poi, attraverso bonifico bancario, versare un contributo al CCAF. La pubblicazione del Lunario, infatti, viene fatta per sostenere le attività dell’associazione.
Il Lunario è disponibile anche in osservatorio, aperto ogni giovedì sera, dalle 21.00.

  Lunario 2016  
   lunario14  lunario13
 lunario12  lunario11  lunario10
 lunario09  lunario08  lunario07
 lunario06  lunario05  lunario04
 lunario03  lunario02  lunario01

Il lunario, nell’attuale veste grafica adottata a partire dall’edizione del 1991, viene stampato presso le GRAFICHE MANZANESI