Astronomical Experience in Italy for an American Planetarium Operator

Conferenza del prof. Stephen R. Case
Professore di astronomia e direttore dello “Strickler Planetarium” presso la Olivet Nazarene University (Illinois, USA)

Martedì 12 aprile, ore 21:00 – Si chiama Stephen R. Case e viene dall’Illinois il divulgatore scientifico statunitense che sarà nostro ospite in questi giorni.
Professore di astronomia e direttore dello “Strickler Planetarium” presso la Olivet Nazarene University (Bourbonnais, 70 km a sud di Chicago) il dott. Case è il vincitore dell’edizione 2016 del concorso “Astronomical Experience in Italy for an American Planetarium Operator”, un’iniziativa dell’Associazione Italiana dei Planetari in collaborazione con l’International Planetarium Society (IPS, Società Internazionale dei Planetari). Si tratta di un’eccellente opportunità di perfezionamento professionale e di scambio culturale che premia un “planetarista” statunitense con un viaggio in Italia di due settimane chiamandolo a presentare le proprie lezioni in lingua inglese agli studenti delle scuole superiori di diverse città italiane.
Dopo aver toccato Assisi e Brescia, il prof. Case concluderà la propria esperienza al planetario di Farra e, oltre a proporsi a diverse classi delle scuole superiori della regione, terrà una conferenza aperta a tutti martedì 12 aprile, con inizio alle ore 21.
Partendo dalla filosofia greca, e dalle spiegazioni discordanti che Platone e Aristotele davano sulla natura delle stelle, il prof. Case prenderà la storia dell’astronomia come spunto per illustrare il metodo scientifico. La conferenza sarà in lingua inglese ma di facile comprensione.
Oltre che all’insegnamento accademico, il prof. Case, trentatreenne e padre di quattro figli, si dedica alla divulgazione dell’astronomia presso il pubblico, alla scrittura di racconti di fantascienza ed alla fotografia di ambienti urbani.

INGRESSO LIBERO E GRATUITO

Posted in Appuntamenti and tagged , , .