Formazione ed evoluzione delle galassie

Un problema di astroarcheologia cosmica

Prof.ssa Francesca Matteucci

Professore Ordinario di Fisica Stellare presso l’Università degli Studi di Trieste e Presidente del Consiglio Scientifico dell’Istituto Nazionale di Astrofisica 

Le stelle nel loro interno hanno prodotto e continuano a produrre gli elementi chimici che vanno dal carbonio all’uranio, mentre gli elementi più leggeri si formarono durante il Big Bang, l’evento che ha dato origine al nostro Universo. Lo scopo finale dell’Astrofisica è di capire come sia nato l’Universo e quale sarà il suo destino futuro. Le conoscenze attuali, che derivano dallo studio della radiazione di fondo cosmica e delle supernovae, indicano che la composizione del nostro Universo è dominata dalla materia oscura e che esiste una strana e ancora sconosciuta forma di energia che ne fa accelerare l’espansione.

Nel corso della serata si illustrerà come gli astrofisici riescano a ricostruire la storia della formazione e dell’evoluzione delle galassie, inclusa la nostra Via Lattea, grazie alle informazioni ricavate dalle abbondanze degli elementi chimici misurate nelle stelle e nel gas interstellare.
In questo lavoro gli astrofisici sono come degli archeologi del cosmo, che cercano di ricostruire la storia passata partendo da quello che vedono ora.

Posted in Appuntamenti and tagged , , .