Vaccinazioni: informarsi bene non fa male.

Conferenza del dott. Lucio Medeot
Medico Chirurgo, già Primario di Medicina Interna dell’Ospedale Civile di Gorizia.

Giovedì 20 dicembre, ore 20:30 – Negli ultimi tempi si parla molto dei vaccini, spesso a sproposito, utilizzando l’argomento per una tenzone politica e non per un corretto confronto scientifico.
Nel 1998 un medico, Andrew Wakefield, pubblicò un lavoro che metteva in relazione l’autismo con le vaccinazioni. In seguito il lavoro è stato smentito e l’autore stesso ha ammesso di aver barato.
Sono stati fatti numerosi studi in varie parti del mondo con rigoroso metodo scientifico ed è stata confermata l’assenza di relazioni tra autismo e la pratica vaccinale.
In realtà nulla è “gratis” in medicina, e ci possono essere degli effetti collaterali, ma non c’è confronto tra benefici e possibili danni. Le ultime generazioni non hanno vissuto da vicino il dramma della difterite, dell’influenza spagnola, o della poliomielite che uccideva o rendeva invalidi per sempre.
La mancata percezione del rischio di essere colpiti da queste gravi malattie ed il timore di esporre inutilmente se stessi o i propri figli a gravi effetti collaterali ha fatto nascere i movimenti no vax.
Inoltre false ed allarmanti notizie nate e diffuse sui social e sui media hanno indotto nella gente, e specialmente in quella con istruzione medio-alta, la percezione di essere sottoposti a rischi inutili ed esagerati per complotti tra politica ed industria farmaceutica.
Nel corso della conferenza si parlerà dei vaccini in modo semplice e divulgativo ai fini di fornire le basi scientifiche necessarie a capire l’utilità e l’importanza di questo mezzo di prevenzione.

Lucio Medeot – Ha conseguito la maturità presso il liceo classico di Gorizia, si è laureato con lode in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Padova ed ha conseguito la specializzazione in Gastroenterologia presso l’Università di Trieste. È stato Primario della Medicina di Lungodegenza e Riabilitazione presso l’Ospedale “San Giovanni di Dio” di Gorizia e Primario di Medicina Interna e Direttore del Dipartimento Medico all’Ospedale Civile di Gorizia. Ha insegnato per vent’anni presso la locale Scuola per infermieri professionali. È autore di una trentina di pubblicazioni scientifiche su varie riviste mediche.


Nell’occasione verrà presentata la XXXI edizione del Lunario

INGRESSO LIBERO E GRATUITO

   
Locandina
Scarica la locandina
 
Flyer
Scarica il pieghevole
   

Con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Posted in Appuntamenti and tagged , .