LO SPAZIO DEI GIOVANI – Conferenze

Giovedì 12 maggio, ore 20:30 - LO SPAZIO DEI GIOVANI è il ciclo di conferenze in cui promettenti neolaureati, laureandi e studenti di talento si misurano nel confronto con il pubblico, spiegando le ricerche che più li hanno entusiasmati nel corso dei loro studi. 

Salute e prevenzione: dens sanus in ore sano

Nel 1948 l’Organizzazione Mondiale della Sanità poneva le basi per una definizione positiva di salute, intesa come benessere fisico, psichico e sociale.
In quest’ottica l’individuo ha un ruolo da protagonista per promuovere il proprio benessere grazie ad un’importante alleata per la salute: la prevenzione. L’obiettivo è quello di informare sulle problematiche che possono interessare il cavo orale quali carie, gengivite, parodontite e cancro orale, proponendo l’educazione alla salute come arma per la prevenzione.

Giulia Tacchino frequenta il terzo anno del Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso l’Università degli Studi di Trieste.
Nel 2013 si è diplomata al Liceo Classico “Dante Alighieri” di Gorizia.
Da ottobre 2015 svolge attività di tirocinio clinico presso la Clinica Odontoiatrica e Stomatologica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria “Ospedali Riuniti” di Trieste.

 

Un breve viaggio tra la fisica e la musica

Come si genera un suono? Perché sentiamo? Come riusciamo a distinguere il suono di un violino da quello di un flauto o di un martello pneumatico?
Il concetto fisico alla base della generazione sonore è l’oscillatore armonico. Una volta che il suono viene generato, si propaga nell’aria fino a giungere al nostro orecchio ed è qui che il suono viene decomposto, analizzato e inviato al cervello.
Dalla Fisica si passerà alla Musica e si vedrà quanti e quali modi ha escogitato l’uomo per generare suoni, inventando una varietà di strumenti musicali e sperimentando modi per farli suonare insieme in armonia.

Simone Kodermaz si è laureato in Fisica presso l’Università degli Studi di Trieste ed è anche diplomato in violino presso il Conservatorio “G. Tartini” di Trieste. Già durante gli studi ha scoperto la passione per la divulgazione scientifica, vincendo la selezione di Trieste del concorso di comunicazione della scienza “FameLab” nel 2013. Ha partecipato alle fasi successive del concorso a Perugia, Cheltenham (UK) e Praga, e ha presentato la serata “Origins 2013” in occasione della notte europea dei ricercatori a Bologna. A Trieste ha collaborato con MediaLab srl presso la SISSA e con l’Immaginario Scientifico. Dal 2015 presta servizio come supplente presso scuole superiori a Gorizia.

 

Ingresso libero e gratuito, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

LocandinaScarica la locandina FlyerScarica il pieghevole
Posted in Appuntamenti.