La quarta rivoluzione industriale. I “dati”: il nuovo petrolio.

Dott. Roberto Siagri

Amministratore delegato Eurotech S.p.A. – Amaro (UD)

Giovedì 25 ottobre 2018, ore 20:30 – Con la digitalizzazione di tutte le cose la produzione sta passando da industriale a digitale: prodotti, imprese ed economia non saranno più come prima.

Dai dati provenienti dai “gemelli digitali” delle cose si possono estrarre informazioni che contribuiscono a creare nuova conoscenza con la quale è possibile cambiare il modo di produrre ed usare beni e prodotti. Questa trasformazione è così importante da rappresentare un cambio di paradigma rispetto al passato ed è per questo che si parla di quarta rivoluzione industriale, dove i dati hanno una funzione così importante che li possiamo definire una sorta di nuovo petrolio.

Questa trasformazione in atto consentirà di sviluppare nuovi modelli di impresa ed economici basati più sull’uso che sul possesso. Modelli che daranno luogo ad una economia molto più sostenibile dell’attuale, con prodotti sempre più accessibili, rispondendo così ai bisogni di una popolazione del pianeta che cresce e consentendo di continuare un percorso di crescita felice.

Roberto Siagri – Si è laureato in fisica teorica all’Università di Trieste e ha poi maturato una trentennale esperienza nel settore dell’ICT (Tecnologia dell’informazione e della comunicazione) ricoprendo diversi ruoli lavorativi: progettista di computer, direttore Ricerca e Sviluppo, amministratore delegato. Durante la sua carriera professionale è anche stato responsabile della pianificazione strategica e dell’area marketing e vendite. Come amministratore delegato di Eurotech si è dedicato con enfasi ai temi dell’internazionalizzazione e dello sviluppo di nuovi business. Attento ai temi dell’innovazione e delle nuove tecnologie, collabora anche con università ed enti nella definizione degli indirizzi strategici. Ha anche una buona esperienza nel mercato dei capitali, ottenuta, durante il percorso di crescita di Eurotech, attraverso la gestione dell’ingresso di un private equity prima e la quotazione in borsa dopo. Abituato a lavorare in ambienti internazionali e con team multiculturali, ha maturato specifiche capacità nello sviluppo di nuovi modelli di business coerenti con le tecnologie digitali adottate.

 

INGRESSO LIBERO E GRATUITO 

      LocandinaScarica la locandina   FlyerScarica il pieghevole      

Con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Posted in Appuntamenti, Prossimo appuntamento and tagged , , , , .